Mastoplastica riduttiva

cccd0e45a5c961595c90a8f2306ec59a.jpg

La chirurgia per la riduzione del seno, nota anche come Mastoplastica riduttiva, è una procedura utilizzata per rimuovere il grasso, la ghiandola e la pelle in eccesso dal seno. Se hai il seno grande, potresti scegliere di sottoporti a un intervento chirurgico di riduzione del seno per alleviare il disagio o per ottenere una dimensione del seno proporzionata al corpo. La chirurgia di riduzione del seno potrebbe anche aiutare a migliorare l'immagine di sé e la capacità di svolgere attività fisiche.

È importante capire cosa comporta la chirurgia di riduzione del seno, compresi i possibili rischi e le complicazioni, oltre a stabilire aspettative realistiche.


Perchè farlo:
La chirurgia di riduzione del seno è pensata per le donne che hanno un seno grande e vogliono risolvere problemi come:
- Dolore cronico alla schiena, al collo e alle spalle che richiede farmaci antidolorifici
- Eruzione cutanea cronica o irritazione della pelle sotto il seno
- Nevralgia
- Attività limitata
- Scarsa immagine di sé relativa al seno grande

 

La chirurgia di riduzione del seno generalmente non è raccomandata se:
- Si soffre di disturbi come diabete o problemi cardiaci
- Si desidera evitare cicatrici sul seno

É possibile sottoporsi ad un intervento chirurgico di riduzione del seno a qualsiasi età, a volte anche da adolescente. Ma se il seno non è ancora completamente sviluppato, potresti aver bisogno di un secondo intervento chirurgico più tardi negli anni.

Potresti posticipare un intervento chirurgico di riduzione del seno se ci sono determinati impegni futuri, come ad esempio:
- Il parto. Se non hai ancora avuto figli o se ancora vorresti averne, potresti aspettare che la gravidanza non sia più nei tuoi piani. L'allattamento al seno potrebbe essere difficile dopo un intervento chirurgico di riduzione del seno.
- Perdita di peso. Se sei interessato a perdere peso modificando la tua dieta e iniziando un programma di esercizi, potresti aspettare per decidere se la mammoplastica riduttiva fa per te. Perdere peso può spesso comportare modifiche alle dimensioni del seno.

 

Preparazione


Il chirurgo generalmente:

- Valuta la tua storia medica e la tua salute generale
- Considera le tue aspettative per le dimensioni e l'aspetto del seno dopo l'intervento
- Fornisce una descrizione dettagliata della procedura e dei suoi rischi e benefici, comprese le probabili cicatrici e la possibile perdita di sensibilità ed altre possibili complicazioni.
- Esamina e misura il tuo seno
- Scatta fotografie del tuo seno per la tua cartella clinica
- Spiega il tipo di anestesia utilizzato durante l'intervento chirurgico

Prima dell'intervento, ti verra' chiesto di:
- Completare varie analisi di laboratorio
- Sottoporti ad una mammografia ed ecografia mammaria 
- Smettere di fumare per un certo periodo di tempo prima e dopo l'intervento chirurgico
- Evitare di assumere Aspirina, farmaci antinfiammatori e integratori a base di erbe, per controllare il sanguinamento durante l'intervento chirurgico

 


Cosa ti puoi aspettare

La chirurgia di riduzione del seno viene solitamente eseguita in anestesia generale.
La tecnica specifica utilizzata per ridurre le dimensioni del seno può variare.

La procedura potrebbe includere:
- Chirurgia tramite incisioni
- Liposuzione per rimuovere il grasso in eccesso dal seno

Il chirurgo:
- Pratica un'incisione intorno all'areola e lungo ogni seno che può' variare a seconda la tecnica e le dimensioni del seno.
- Rimuove il tessuto mammario in eccesso, il grasso e la pelle per ridurre le dimensioni di ciascun seno
- Rimodella il seno e riposiziona il capezzolo e l'areola

 

 

Dopo la procedura

Immediatamente dopo l'intervento:
- Il seno sarà coperto con una garza o bende
- Un tubo di drenaggio sara' posizionato sotto ciascun braccio per drenare appunto il sangue o il fluido in eccesso
- Probabilmente si assumerà farmaci per il dolore e antibiotici per ridurre il rischio di infezione.

Per i primi giorni o la settimana dopo l'intervento:
- Il seno probabilmente sarà sensibile
- Potrebbe presentarsi gonfio e con lividi
- Il chirurgo potrebbe consigliare un reggiseno contenitivo per proteggere il seno

Dopo:
- Dovrai limitare l'attività fisica per due o quattro settimane mentre il seno guarisce
- Il chirurgo potrebbe suggerirti di evitare i reggiseni con ferretto per alcuni mesi dopo l'intervento

Le cicatrici si rendono meno visibili nel tempo ma sempre presenti.

Avrai bisogno di varie visite di follow-up con il tuo chirurgo per rimuovere i punti e controllare la tua guarigione.

 

 

Risultati


Un intervento chirurgico di riduzione del seno efficace può alleviare il dolore nella parte superiore della schiena, nel collo e nelle spalle. Potrebbe anche aumentare la tua capacità di svolgere attività fisiche e promuovere un'immagine di sé più positiva. Anche se vedrai immediatamente dei risultati, ricorda che possono essere necessari mesi prima che il gonfiore scompaia completamente e le cicatrici chirurgiche svaniscano. Il risultato finale è generalmente permanente, sebbene la forma e le dimensioni del seno possano cambiare a causa di fattori come l'invecchiamento e l'aumento o la perdita di peso.